Archivio

Archivio Giugno 2007

Intermittenze

27 Giugno 2007 21 commenti


Ieri sera mi sono goduta il concerto Intermittenze, finanziato dall’Enel, in piazza qui a Genova. Al mio fianco il mio fratellone Daniele, che ha fatto benissimo a tirarmi fuori di casa e a convincermi a uscire…non so perchè ma non ne avrei avuto voglia. E’ stato bellissimo, invece. Potenza della musica dal vivo; ti basta cantare insieme al pubblico e ti senti parte del tutto. Sul bel palco, Stefano Bollani, apprezzato pianista, Samuele Bersani, bravissimo (ma perchè non hai cantato Freak?!?), e gli Avion Travel, che io conoscevo solo per le loro partecipazioni sanremesi, che sono stati strepitosi nel trascinarci tutti. Bellissima serata, non calda, era una vita che non uscivo con mio fratello, e ogni volta mi rammarico che passi così tanto tempo.
Come vorrei ascoltare musica dal vivo tutte le sere!
nella fotina, io e il mio adorato fratello!

Letto!!!

25 Giugno 2007 8 commenti


Ma ciao a tutti, bella gente! Oggi sono molto pimpante (strano!!!), merito del bel week end appena passato! sabato ci hanno consegnato il lettone e il divano…meraviglia! il lettone è davvero bello grosso, tutto rivestito di pelle nera, con testata morbida…lo abbiamo inaugurato per dormirci sabato sera, è davvero bello, e il materasso favoloso.
Il divano…bianco, è di quelli che si sporcano a guardarli (aveste visto che scena ieri sera mia suocerina per sedervici sopra! aveva paura di rovinarlo!!!). Però, fa una bellissima figura nel soggiorno, mi spiace solo non ci fosse anche un pochino più grande; ora che ci penso, non mi ricordo se ve l’avevo mostrato…per cui vi posto la foto! noi abbiamo il tre posti.
Ieri poi siamo stati in giro per la Fiera di San Giovanni Battista, patrono di Genova…e ho resistito alle tentazioni (fabio sa benissimo che adoro le fiere!). Sono riuscita a spendere solo 3 euro, incredibile!
per finire, fuochi d’artificio la sera tardi…
Ahimè devo aspettare ancora una settimana per vedere la mia cucina…

Pensieri vari, in ordine sparso…

21 Giugno 2007 12 commenti


Oggi il caldo non si sente più di tanto qui a Genova. Molta umidità, cielo grigio, ma tanta aria che circola, si sta decisamente meglio. Direi che ci sono circa 7/8 gradi in meno rispetto a ieri.
Che cosa posso raccontarvi di interessante, cari bloggers? a parte il fatto che l’amica Dalia mi ha appena detto “se non ci fossi tu a tirarmi su di morela, Edith”! ma che complimento…solo perchè ti ho consigliato il metodo Feldenkrais? riceverne di complimenti così, ogni giorno…! (cmq io consiglio il Feldenkrais e tutti coloro che soffrono di problemi posturali, cervicali varie, ernie dolori ecc…è un metodo assolutamente non doloroso nè invasivo, e vi assicuro che funziona).
Sabato ci portano la cucina, il letto e il divano!!! ah che gioia finalmente potrò vedere la mia cucina….l’ho ordinata già a novembre, ci pensate??? è una VenetaCucine in wengè con top in quarzite bianco, una composizione lineare lunga 4 metri. Non vedo davvero l’ora di fare la sua conoscenza ; )
sono un po’ stressata sul fronte lavoro…quest’anno sono cambiate tutte le scadenze, non ci capisco più nulla, vivo un po’ alla giornata e mi lascio trasportare dalla corrente del lavoro…ma intanto penso anche al trasloco ahimè!!!
al mercato di Via XX Settembre ho visto che i fiorai sono invasi dalle ortensie…le adoro! perciò, casa nuova, prima pianta personale: comincerò da ortensie lilla (il mio colore preferito) e azzurre, speriamo di non farle schiattare subito!! io più che il pollice verde ho il pollice verso!! ; )

Palle di neve (e che palle!)

19 Giugno 2007 11 commenti


Sempre di corsa, piena di lavoro, e per di più scoppia pure il caldo. Per domani prevedono tipo 35 gradi e più a Genova, non voglio nemmeno pensarci.
Quindi….giocate a palle di neve con me e mio nipotino?!?

Giù le mani dai bambini!

12 Giugno 2007 28 commenti

Ricopio quanto letto da un’altra blogger, e sottoscrivo il mio sdegno e il mio schifo.
Questo mondo fa già abbastanza schifo per pensare di arrivare a cose di questo genere…GIU’ LE MANI DAI BAMBINI!!!
Nell’istante in cui scrivo, dal monento che ho provato a verificare la veridicità delle notizie, apprendo che il sito incriminato è stato chiuso.
In ogni caso riporto quanto letto nei vari blog: non mi capacito di cosa può succedere a questo mondo (già la parola “pedofilia” è un qualcosa di sciagurato…”amore per i bambini”…ci rendiamo conto?)

23 GIUGNO GIORNATA DELL?ORGOGLIO PEDOFILO
Il 23 giugno si terrà la giornata Mondiale dell?orgoglio Pedofilo. A quanto pare tutti i pedofili del mondo sono stati invitati ad accendere contemporaneamente una candela azzurra. Un gesto simbolico per ricordare i pedofili incarcerati in quanto definiti, sic ?vittime delle discriminazioni, delle leggi ingiustamente restrittive per ribadire l?amore che proviamo per i bambini? ( citazione boyloveday international). Questi esseri umani (?definizione approssimativa) hanno anche l?ardire di detenere un sito (e non è un sito illegale). Infatti, tale sito non contiene pornografia, anzi, di contro, questi relitti umani si prodigano tenacemente nel tentare di convincere i lettori che l?azione da loro posta in essere è finalizzata al ?bene? poiché intendono differenziarsi dai criminali comuni, da chi abusa dei bambini con atti violenti e coercitivi, mentre, affermano, che loro manifestano ?amore? per i bambini.

Abominevole ed allucinante la photo gallery, dove viene addirittura visualizzato babbo natale nelle vesti di un pedofilo. Peggio ancora, viene mostrato un prete amorevole con un ragazzo (preludio di una unione sessuale). Sembra quasi che la ?loro? infame finalità sia quella di dare una parvenza di ?normalità? a ciò che è invece abbietta perversione sessuale, prevaricazione, violenza nelle sua essenzialità, devastazione psicologica di vite appena sbocciate.
La mostruosità mediatica appena enunciata non è una novità, sono, infatti, 8 anni che questa giornata esiste, che questo sito è on line. Ciò nell?indifferenza più assoluta di quasi tutti gli organismi internazionali. Pare sia stato addirittura richiesto l?intervento dell? ONU ma, a tutt?oggi, niente è cambiato!! Ora è partita una petizione, ci sono 3 pagine su questa giornata e la polizia postale spiega perchè non si può chiudere quel sito.

http://www.mobilitazionesociale.it/ams/intro.asp

http://cronacaeattualita.blogosfere.it/2007/06/aboliamo-la-giornata-dellorgoglio-pedofilo.html

http://www.epolisroma.it/

viene distribuito gratuitamente in tutte le città, comunque si scarica anche on line.

Questa è la prima risposta a questa giornata:

*UNA FIACCOLATA A PALERMO CONTRO LA PEDOFILIA

L?Associazione per la Mobilitazione Sociale di Palermo, chiede che vengono oscurati tutti i siti web che in qualche modo danno voce e spazio alla pedofilia. Le istituzioni prendano una ferma posizione considerando reato anche la solo promozione on line di questo turpe mercato. Un fermo ?No? contro la ?Giornata Internazionale dell?orgoglio pedofilo?.
Proviamoci, facciamo una catena di blogger, se credete che possiamo urlare un NO anche noi, prendete questo post, copiatelo nei vostri blog, nei vostri siti, inviatelo per mail ai vostri conoscenti, prendetelo e fatelo prendere ai vostri amici blogger, uniamo le nostre forze per qualcosa di positivo.
Grazie a tutti noi..ma non molliamo proprio ora, fate firmare la petizione che presenteranno all?UNICEF e all?On. Frattini.

nome e cognome tramite mail italia@epolis.sm

Armadio!

11 Giugno 2007 10 commenti


Sabato ci hanno portato l’armadio della nostra camera. E’ laccato lucido ecrù con attrezzatura interna wengé. Mi sembra scenografico al massimo con i faretti accesi nella veletta, non vi sembra?
sono contenta di riuscire finalmente a vedere pian piano la casa che prende forma…ora, non vedo l’ora di vedere montata anche la cucina…la mia agognata cucina in wengé! e il lettone!

Grazie Genoa!

11 Giugno 2007 12 commenti


Il Genoa è di nuovo in serie A!
Chi non abita a Genova non può capire cosa prova il popolo genoano…io sono contenta non tanto per me quanto per persone che conosco, che soffrono un sacco per la loro squadra! qua c’è gente che è capace di stare già dalle 3 di notte in coda per un biglietto…
Aveste visto quanta gente ieri nelle vie…
Grazie vecchio cuore rossoblù!

5 buoni motivi per cui vale la pena vivere

6 Giugno 2007 27 commenti


Leggo dall’amica Picciosa che è in voga parlare dei 5 buoni motivi per cui vale la pena vivere…
5 penso io??? ma chi potrebbe scriverne solo 5? come minimo, se ci pensi bene, ci sono tante di quelle stupende sfumature, anche nella vita di tutti i giorni, che ci rendono bella e desiderabile la vita…
ma sì, proviamo a scrivere qualcuna di queste cose…

- innamorarsi, ed essere ricambiati!
- fare l’amore in modo totale, col nostro amore!
- arredare una casa, scegliendo ciò che ci piace, ciò che la rende davvero “nostra”
- prendere in braccio un bimbetto piccolo, un cicio come lo chiamo io! insegnargli a battere le manine, come ho fatto con Lisa, o tenerlo per i fianchi e lasciarlo camminare da solo per la prima volta nella sua vita, come mi è successo con Roby!
- incontrare un amico vero (come è difficile…)
- lamponi freschissimi, appena colti! e farne dei ghiaccioli, e mangiarli giocando nei boschi, come facevo con la mia adorata cugina Loredana
- coccolare un cucciolotto cagnotto, farsi sleccazzare e stringergli le zampone
- sentirsi parte di una famiglia, essere accettati e amati, sentirsi apprezzati e ricambiare il sentimento
- vedere un pulcino in controluce che becca l’uovo da dentro, e salutarlo appena fa capolino! è bellissimo!!!
- vedere nascere tanti animali: sapeste quanti vitellini ho aiutato a nascere a Funes nella stalla di mia zia! ogni volta è come se fosse la prima volta!
- ricevere dei bei complimentoni, per il nostro aspetto fisico, per la nostra grazia…coccolare il nostro ego è mica cosa da poco…

Ecco, la giornata era pesante, ma ora sto meglio. Potrei andare avanti all’infinito. Anzi, ci penserò su e aggiornerò la lista.
aggiungerei: ricevere una risposta da Tiscali alla mia domanda su quali siano i blog più vecchi!!!

Caro vecchio blog

1 Giugno 2007 26 commenti

Pensavo l’altra sera a letto, prima di addormentarmi, a quanto sia importante per me il mio blog e quanto tempo è passato da quando l’ho aperto: quasi quattro anni!
Mi veniva in mente che all’inizio, 1 settembre 2003, non erano poi molti i bloggers in Tiscali. Cioè, eravamo già molti, ma ora il confronto non regge…c’è stato un boom pazzesco. Quanti blog che ho amato sono stati chiusi nel frattempo! il primo che mi viene in mente è sicuramente quello di Betty, cara zeneize…poi Fragmenta, fantasmino che ogni tanto ritorna me lo sento ; ) e altri che hanno cambiato lido (Tiscali effettivamente all’inizio dava problemi tecnici), o non aggiornano più il loro blog da moltissimo, pur tenendolo ufficialmente aperto. Certe volte ci sono rimasta un po’ male…tornare per un saluto e trovare sbarrato oppure senza un motivo, sparire senza farsi più sentire…
Io ho sempre aggiornato il mio con piacere, ho saltato un paio di settimane solo durante le ferie per mancanza di pc a disposizione, e considero questo mio spazio importantissimo. Non ho mai pensato nemmeno lontanamnete di chiuderlo, e spero di non avere mai questi pensieri…
Tramite il blog ho conosciuto belle persone, con le quali mi sento anche diversamente da qui. Mi permette di parlare di me, di quello che mi succede, di confrontarmi.
La sua struttura in fondo è rimasta uguale negli anni, posso aver cambiato lo sfondo, gli accessori, ma è sempre lui, il mio caro vecchiotto blog. Quattro anni non sono pochi!
Ebbene, la domanda che mi frullava per la testa l’altra sera è proprio: quali sono i blog più “vecchi” di Tiscali? quali i primi creati, senza mai variarne l’indirizzo, e sempre aggiornati con frequenza nel corso di tutti questi anni? come si fa a saperlo?