Archivio

Archivio Gennaio 2007

Vintage: stivali

29 Gennaio 2007 12 commenti


A gran richiesta…gli stivali vintage!
ok ok la foto è sgranata ma si capisce no??? ; )
stamattina sono dovuta andare in cerca di un calzolaio…mi sono partiti i tacchi, camminavo sui chiodi..
arigrazie alla Francy per la foto : )

Febbre gialla: vintage anni ’60

29 Gennaio 2007 4 commenti


Febbre gialla, ragazzi!
e non sono malata…semplicemente, da quando mia mamma mi ha recuperato dalla soffitta di Sassello alcuni abiti originali degli anni ’60 e ’70…non ci sto più dentro! le chicche sono due: un cappottino di splendida fattura degli anni ’60, giallo, e un paio di stivali a tacco alto proprio come quelli che ri-usano adesso, che oggi inauguro…ma i miei sono originali, oh yes!
rigrazio Francy per le foto!

Inverno

26 Gennaio 2007 10 commenti


Finalmente il freddo è arrivato! Oggi ci sono 4 gradi con un sole splendido su Genova…cielo tersissimo, scommetto che da Sant’Ilario si vede la Corsica. Vi ricordate? vi avevo già postato una foto della Corsica scattata da Fabio…se cliccate qui, potete vederla.
Come vorrei poter fare una passeggiata a Nervi oggi…con questo sole meraviglioso, mi piacerebbe stare in passeggiata o nel roseto a godermi il mare blu e un the caldo…o una cioccolata! il bello di Nervi è che sembra sempre estate…
oppure, salire fino a Sant’Ilario e da lì godere del panorama…camminare tra gli ulivi…scendere già fino al mare per le creuse ciottolate ripide ripide…
Il piacere dell’inverno a Genova è potersi permettere una giornata così tersa e meravigliosa…anche solo col pensiero…

30 anni

24 Gennaio 2007 7 commenti


Il mio compleanno è andato molto bene, ringrazio tutti coloro che mi hanno lasciato gli auguri!
che dirvi? 30 anni e non sentirli ; )))
scherzo…però devo dire che ci rifletto, ieri sera stavo riguardando vecchie foto delle vacanze a Funes di parecchi anni fa…non sono cambiata più di tanto, fisicamente si intende. Nel carattere sì, molto, ma nel fisico non mi vedo molto diversa da anni fa, se non per qualche meritato chilo in più, che mi sta davvero bene.
Sabato mi ha fatto molto piacere mostrare la casettona ai nostri amici…
Avete voglia di un’altra fetta di torta?? questa l’ho scattata nel ristorante sabato sera…era davvero ottima! perciò, socia Ile, per il tuo compleanno te ne compro una uguale uguale ; )

Quasi 30enne

19 Gennaio 2007 17 commenti


Un ringraziamento a Ramon che mi ha aiutato a mettere sullo sfondo una mia foto!
Tra due giorni compio 30 anni, ve lo credete che non mi sembra vero? Ogni anno nei giorni intorno al mio compleanno facevo sempre una sorta di bilancio…è ancora l’inizio dell’anno solare, tutto sommato. Quest’anno no…mi permetto il lusso di essere contenta di come sono, e di quello che sarò.
Grazie a chi di voi mi ha già fatto gli auguri, mi raccomando, passate di qua il 21 ; )

ore 15:40 un pezzo di torta per voi….ma non mangiatelo fino al 21 mi raccomando!!!

Video importato

YouTube Video

Rilievi da architetto (nel vero senso della parola)

15 Gennaio 2007 20 commenti


Esistono i caricabatterie per essere umani??? oggi ne avrei bisogno…ho le pile a terra. Del resto, noi donne abbiamo dazi pesanti da pagare ogni mese per passare la boa, quindi…
Nel week end siamo stati parecchio nella casettona, che bello! gatton gattoni abbiamo preso con rigore scientifico tutte le misure, ora sappiamo cm per cm le dimensioni della nostra casettona!
E’ incredibile come una stanza vuota sembri di volta in volta grande oppre piccolissima…è difficile immaginarsela con i mobili, capire quanto spazio rimane, quanto ne serve…
Non vedo davvero l’ora, in particolare, di vedere come verranno due cose: il bagno e la cucina. Ah, la mia cucina in wengè!!! ho già piatti, stoviglie varie, asciugamani…non vedo l’ora di riempire i cassettoni!
ora toccherà ai faretti: abbiamo deciso ieri con gran perizia dove posizionare i punti luce, vorrei poter scegliere luci particolari, qualcosa di gran effetto….se la casa deve parlare di me, non può non essere almeno un po’ eccentrica!

Nuovo anno, bilanci, solita vita

9 Gennaio 2007 12 commenti


Si ritorna alla solita vecchia vita di sempre….come se cambiare anno sul calendario servisse a qualcosa. Solita vita in ufficio…tanto da lavorare, solite rotture di balle, soliti bei momenti con i colleghi anche (mi trovo così bene qui!), qualche volta si ride, spesso faccio ridere io gli altri e questo mi fa stare benissimo.
Mio padre è molto triste, mi fa male vederlo così…sabato e domenica è stato fisso in casa, non l’avevo mai visto in vita mia stare un’intera giornata a casa se non per un febbrone! Pian piano starà meglio, purtroppo la botta è stata davvero dura. Mia zia Maria era la più grande tra le sorelle, quando la loro mamma era mancata nel lontano ’48, lei aveva giurato che avrebbe fatto da mamma per tutti loro. Posso capire quanto gli manchi, e ora pesa il fatto di avere poca comunicazione tra noi.
Il 21 gennaio compio 30 anni! mi sembra ieri quando pensavo ai miei 20 anni…e purtroppo quel periodo non era dei migliori. Ma se mi guardo allo specchio, mai più potrei dire di averne 30: niente rughe, fisico senza decadenze…scherzo dai ; )))
altro bilancio: l’11 gennaio sono 2 anni che sono qui in ufficio…finalmente, a tempo indeterminato questa volta! sembra incredibile!
Non faccio auguri per quest’anno…è iniziato in maniera talmente assurda, che preferisco non avere buoni propositi, nè speranze. Verrà quel che verrà.

Ciao Maria

3 Gennaio 2007 15 commenti


Un?altra scomparsa scuote la nostra casa di Funes. Se n?è andata zia Maria.
Il mio pensiero va non solo ai suoi figli e al marito, a mio papà che era suo fratello, ma anche alla zia Filomena, di cui vi avevo parlato mesi fa, ricordate? ha perso un figlio in un incidente drammatico sul lavoro, ora perde sua sorella alla quale era così legata.
Maria era una persona eccezionale, sprintosa, brava in ogni cosa, la perdita di persone così piene di vita fa clamore. Quando mia nonna se ne andò nel lontano 1948, mio papà aveva solo 9 anni, Maria era la più grande, quella che si occupò di tutti i fratelli.
Vorrei essere lì per donarle uno dei suoi fiori che tanto amava e curava, chi se ne prenderà cura ora? Chi si prenderà cura della tomba di famiglia nel cimitero? Si allarga sempre più questa tomba (in Alto Adige non usano molto le cappelle in muratura, le bare vanno tutte nella terra, e si piantano fiori e piante).
Ciao Maria, ti aspettano Anselm, Joseph, la piccola Lea, Markus.
La voce triste, e piango.

nella foto, un bimbo nel cimitero monumentale di Staglieno, a Genova