Archivio

Archivio Dicembre 2005

Buon Natale a tutti!

23 Dicembre 2005 27 commenti


Antivigilia di Natale..mamma mia come scorre il tenpo! ci siamo quasi!
Oggi si lavora comunque tanto lo stesso…di nuovo al lavoro da martedì in poi…fino al 30, giorno della partenza per la montagna!!! Non vedo l’ora…voglio regalare al mio Amore tanti bei momenti sulla neve…e chissà come deve essere bello lo Sciliar d’inverno.
Auguro a tutti voi uno splendido Natale, sereno e pieno di belle cose: soprattutto gioia e serenità. Statemi bene e divertitevi!

Una cartolina di Natale per voi bloggers!

21 Dicembre 2005 13 commenti


Cari bloggers, c’è una cartolina per voi, se cliccate sul link qua sotto! in alternativa, se non riuscite, utilizzate questo codice m21153234atuedi nel sito www.cartoline.net!
chissà se ce l’avrò fatta…?
Riferimenti: cliccate

Pochi giorni a Natale

19 Dicembre 2005 7 commenti


Pochi giorni a Natale…e alla fine dell’anno.
Sono molto impegnata e incasinata in questi ultimi tempi, non ho avuto nemmeno molto tempo per scrivere…quanto odio questa fretta! come vorrei invece poter godere di un po’ di tranquillità…
I regali sono fatti, sono stata abbastanza previdente quest’anno, ora c’è un tale casotto in giro…

Capodanno sull’Alpe di Siusi!!!

13 Dicembre 2005 21 commenti


Evvai! Dopo tante ricerche e telefonate, siamo riusciti a trovare una stanza in un delizioso albergo…a poco prezzo. In Alto Adige il rapporto qualità / prezzo è ottimo, speriamo di divertirci e rilassarci! Così riusciamo a fare Capodanno sulla neve!!! pensate, io non sono mai stata in inverno in montagna…aspettatemi, montegna mie adorate, splendide Dolomiti!
Riferimenti: Sudtirol

Invito della Follia

7 Dicembre 2005 20 commenti


Mi è arrivata per mail da una cara amica, mi è piaciuta molto…

Invito della Follia
La Follia decise di invitare i suoi amici a prendere un caffè da lei. Dopo il caffè, la Follia propose: “Si gioca a nascondino?”.

“Nascondino? Che cos’è?” – domandò la Curiosità.

“Nascondino è un gioco. Io conto fino a cento e voi vi nascondete.
Quando avrò terminato di contare, cercherò e il primo che troverò
sarà il prossimo a contare”.

Accettarono tutti ad eccezione della Paura e della Pigrizia.
“1,2,3…. – la Follia cominciò a contare.

La Fretta si nascose per prima, dove le capitò.

La Timidezza, timida come sempre, si nascose in un gruppo d’alberi.

La Gioia corse in mezzo al giardino.

La Tristezza cominciò a piangere, perché non trovava un angolo adatto per nascondersi.

L’ Invidia si unì al Trionfo e si nascose accanto a lui dietro un sasso.

La Follia continuava a contare mentre i suoi amici si nascondevano.

La Disperazione era disperata vedendo che la Follia era gia a novantanove.

“CENTO! – gridò la Follia – Comincerò a cercare.”

La prima ad essere trovata fu la Curiosità, poiché non aveva potuto impedirsi di uscire per vedere chi sarebbe stato il primo ad essere scoperto.

Guardando da una parte, la Follia vide il Dubbio sopra un recinto che non sapeva da quale lato si sarebbe meglio nascosto.

E così di seguito scoprì la Gioia, la Tristezza, la Timidezza.

Quando tutti erano riuniti, la Curiosità domandò:

“Dov’è l’Amore?”.

Nessuno l’aveva visto.

La Follia cominciò a cercarlo.

Cercò in cima ad una montagna, nei fiumi sotto le rocce.
Ma non trovò l’Amore.

Cercando da tutte le parti, la Follia vide un rosaio, prese un pezzo di legno e cominciò cercare tra i rami, allorché ad un tratto sentì un grido.

Era l’Amore, che gridava perché una spina gli aveva forato un occhio.

La Follia non sapeva che cosa fare.

Si scusò, implorò l’Amore per avere il suo perdono e arrivò fino a promettergli di seguirlo per sempre. L’Amore accettò le scuse.

Oggi, l’ Amore è cieco e la Follia lo accompagna sempre.

cut cut…..invialo a chi vorresti raccontare questa storiella di persona, magari di sera, quando i rumori di fondo della giornata se ne stanno a dormire e le anime di colpo si risvegliano…….

Regali

6 Dicembre 2005 14 commenti


Tra poco è Natale, davvero tra poco: siamo già al 6 dicembre.
A me piace moltissimo cercare il regalo giusto per tutti..mi piace fare più volte il giro nei negozi o nelle bancarelle (il mercatino di San Nicola é delizioso!), e poi cercare di comprare una cosina che mi rappresenti, che parli di me, che mi faccia ricordare magari.
A molti non piace invece…vedo che per molti comprare è solo uno stress, e non ci mettono minimamente il cuore. Non è mica necessario spendere una fortuna per un regalo…io col decoupage (e l’aiuto di un validissimo aiutante! ; )) ho cercato di creare delle cosine carine…non ci vuole molto no? Ci rimango anche un pochino male quando sento i miei familiari o gli amici che non danno la minima importanza alla cosa…regalare è così bello!

Vi piace fare i regali di Natale? vi piace andare in giro per negozi, mercatini, bancarelle, in cerca del regalo giusto? che regali farete quest’anno???

Gabbiani, surf e bocconi al volo

5 Dicembre 2005 15 commenti


Ieri e sabato c?erano delle grosse mareggiate, la spiaggia è stata praticamente spazzata via dal bianco della spuma del mare…mi piace moltissimo guardare il mare in tempesta, è veramente uno spettacolo di energia incredibile?sulla spiaggia a Cogoleto c?era addirittura un albero intero.
A Varazze i surfisti erano ben felici di cavalcare le onde nonostante l?acqua fredda…come si può stare ammollo a dicembre dico io?!?
E ieri mi sono dedicata al mio nuovo sport che mi fa divertire un sacco: dare da mangiare ai gabbiani al volo! E? troppo divertente per una bambina come me ; )
Sono simpatici, stanno fermi in volo aspettando il boccone, si menano un po? tra loro ma le loro zampettine arancioni penzoloni sono così divertenti! E devo anche ringraziarli, per aver risparmiato dai bombardamenti aerei il mio Woolrich nuovo di pacca. Un ?ricordino? non mi avrebbe fatto tanto piacere! ; )

Il piacere dell’inverno

2 Dicembre 2005 21 commenti


Mi piace l?inverno. Per i ritmi più lenti, per il raccoglimento che comporta. Al di là del fatto che ogni stagione mi piace per i differenti ritmi di vita, l?inverno mi fa stare bene perché mi piace per un periodo ricercare il calore della casa, fermarmi un pochino, assaporare la lentezza delle sere invernali e godermi qualche momento di riposo (ritmi di lavoro permettendo).
Mi piace così tanto il calore della stufa?ho la fortuna con Fabio di poter godere della nostra casetta in campagna, così carina…ora è il momento per dedicarsi a un hobby in tranquillità, e di bere le tisane calde, che mi piacciono tantissimo!!! Tra qualche settimana, sarà il momento di ripensare al caldo e alla ripresa…ora è così bello godersi l?inverno. Non capisco perchè molti non amino questa stagione…e poi, tra poco è Natale, il momento dell?anno che amo di più.
Non vedo l?ora che arrivi un po? di neve anche qui da noi!

nella foto, le Odle sullo sfondo